Casa intelligente e vacanze: una storia d'amore - Domus Aurea

30 luglio 2018 Nessun commento

Casa intelligente e vacanze: una storia d’amore


 

Se stai progettando le vacanze, forse il tuo pensiero è rivolto principalmente alla tua casa; e al fatto che rimarrai fuori dal fortino abbastanza a lungo da generarti ansie ancor prima di partire.

Questo succede a tutti quelli che partono per le vacanze estive, e succede ancor di più a chi non ha una smart home, ovvero una casa intelligente.

E anche se può sembrare la visione di un futuro prossimo, quella della smart home è una realtà che ormai sta prendendo forma sempre di più, proprio adesso.

 

 

Ansie e timori 

 

Le ansie legate alla partenza sfociano in frasi del tipo “Avrò spento le luci?”,  “E le tapparelle le ho abbassate?” e si uniscono ai timori, in parte giustificati, di subire qualche furto: nei periodi estivi le effrazioni sono frequenti per ovvie ragioni.

Per fortuna, una soluzione c’è e arriva dalla tecnologia: a placare le nostre paure ci pensa la IoT, la cosidetta Internet of Things.

Tramite la rete, infatti, è ormai possibile rendere la propria casa una vera e propria smart home, un luogo intelligente capace di registrare e comunicare consumi;  dotato di sistemi ed elettrodomestici comandati anche a distanza attraverso lo smartphone.

Il mercato italiano legato a questo genere di innovazioni è in crescita costante: infatti, dai 150 milioni spesi nel 2015, siamo passati ai 250 milioni dello scorso anno, tra dispositivi di sicurezza con videocamere, caldaie con termostato smart e grandi elettrodomestici.

L’interesse maggiore è legato alla sicurezza (e rappresenta il 31% delle soluzioni offerte e acquistate); a seguire troviamo l’attenzione alla gestione energetica, con prodotti che spaziano dal controllo remoto degli elettrodomestici (10%) al monitoraggio dei consumi (10%), per arrivare alla controllo via app dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento (8%).

 

Dati interessanti che spostano sempre più lo sguardo verso il futuro, rendendolo meno lontano ed ipotetico.

 

 

Redazione – Gruppo Domus Aurea

 

 

Credits:

www.wired.it

Photo credits:

Oliur on Unsplash

 

 


Chiama Adesso e Valuta Gratis il tuo Immobile

Domus Aurea Srl - Via la Spezia 49/F - 43100 PARMA (PR) - P.Iva 02739220347
Privacy - Cookie - Note legali