Arreda risparmiando con il bonus mobili 2018 - Domus Aurea

27 febbraio 2018 Nessun commento

Arreda risparmiando con il bonus mobili 2018


 

Anche quest’anno sarà possibile arredare casa risparmiando: il bonus mobili è stato infatti prorogato fino al 31 dicembre 2018; la detrazione è pari al 50% e riguarda l’acquisto di nuovi mobili e grandi elettrodomestici di classe A o superiori.

 

Come funziona 

 

Il bonus mobili è un’agevolazione fiscale che permette di risparmiare ogni anno, per dieci anni, la metà della spesa sostenuta. La detrazione deve essere inserita nella dichiarazione dei redditi dell’anno 2019, fino al 2028. Il limite massimo di spesa detraibile è 10000 euro, la quale viene divisa in 10 quote annuali di uguale valore. Se spendo 10.000 euro, manderò in detrazione 5.000 euro (il 50%) e ogni anno, dal 2019 al 2028, risparmierò quindi 500 euro.

 

 

Chi può usufruire del bonus mobili 2018

 

Non tutti possono usufruirne, però: solo chi nell’anno 2017 ha ristrutturato casa sfruttando il bonus ristrutturazione 2017, può avere accesso alle agevolazioni del bonus mobili 2018.

Partendo da questo presupposto, le dinamiche relative all’acquisizione di tali vantaggi implicano determinate condizioni:

  • la spesa per l’arredo deve essere sostenuta tra il 1 gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018;
  • la spesa deve riguardare arredi nuovi e grandi elettrodomestici di classe A+ o superiore. Sono esclusi le tende, le porte, i pavimenti e i complementi di arredo;
  • il pagamento deve essere effettuato con bonifico, carta di credito o debito;

 

Nel caso voleste maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare questa pagina.

 

 

Redazione – Gruppo Domus Aurea

 

 


Chiama Adesso e Valuta Gratis il tuo Immobile

Domus Aurea Srl - Via la Spezia 49/F - 43100 PARMA (PR) - P.Iva 02739220347
Privacy - Cookie - Note legali