Ristrutturazioni: la detrazione rimane al 50% per il 2019 - Domus Aurea

8 novembre 2018 Nessun commento

Ristrutturazioni: la detrazione rimane al 50% per il 2019


 

Buone nuove.

La stretta economica sulle ristrutturazioni era uno spauracchio più che reale fino a qualche tempo fa; ne abbiamo parlato anche in un articolo che anticipava alcuni scenari, non proprio idilliaci.

Fortunatamente, però, il testo della legge di bilancio non prevede cambiamenti sostanziali: invariati quindi sia il bonus ristrutturazioni che il bonus mobili.

 

Lavori in casa 

 

I lavori di ristrutturazione godranno ancora di un’agevolazione del 50%, su un ammontare massimo di 96.000 euro – si era pensato di abbassarla al 36%; lo sconto fiscale, rimanendo sempre sotto la soglia dei 96.000 euro, sarà accessibile anche a chi acquista appartamenti ristrutturati da impresa. Naturalmente, ai fini dell’agevolazione rimane obbligatorio il cosidetto “bonifico parlante” con i riferimenti di legge.

 

Bonus mobili

 

Il capitolo mobili si accoda a quello dei lavori in casa: di conseguenza, si potranno acquistare gli arredi con uno sconto del 50% a fronte di interventi di ristrutturazione iniziati a gennaio 2018, o che avranno inizio nel 2019.  Il tetto massimo di spesa è 10.000 euro, ma in questo caso non sarà necessario lo stesso bonifico dei lavori di ristrutturazione; infatti, sarà possibile effettuare gli acquisti con le carte di credito o bancomate e servirà la fattura.

 

Ecobonus

 

Infine la parte relativa agli interventi mirati al risparmio energetico.  Anche in questo caso le aliquote rimangono invariate: al 50% per nuovi infissi, sostituzione di impianti di climatizzazione con caldaie a condensazione o a pellet, e per le schermature solari; l’aliquota del 65%, invece, si continuerà ad applicare per tutte le altre tipologie di interventi a partire dalla coibentazione degli edifici.

 

 

Credits:

www.repubblica.it

Ph.credits:

Randy Fath on Unsplash

 

 

 


Chiama Adesso e Valuta Gratis il tuo Immobile

Domus Aurea Srl - Via la Spezia 49/F - 43100 PARMA (PR) - P.Iva 02739220347
Privacy - Cookie - Note legali