Novità sui lavori in casa: per alcuni interventi non serviranno più le autorizzazioni - Domus Aurea

28 aprile 2018 Nessun commento

Novità sui lavori in casa: per alcuni interventi non serviranno più le autorizzazioni


 

Si allenta la morsa della burocrazia sugli interventi di ristrutturazione in casa.

Con il Glossario edilizia libera 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e allegato al decreto ministeriale del 2 marzo 2018, arriva una boccata d’aria in termini di libertà d’azione e movimento – nonché di tempistiche – in un ambito restrittivo come quello della casa.

Andiamo nel dettaglio per scoprire quali sono.

 

 

 

I lavori che non prevedono autorizzazioni

 

Tra le opere che non necessitano più del tradizionale iter burocratico ci sono tutte quelle che riguardano la manutenzione e il miglioramento della casa.

Nello specifico:

  • sostituzione delle grondaie;
  • cambiamento degli infissi o delle inferriate;
  • sostituzione di sistemi anti ladro;
  • installazione e riparazione di pannelli solari e fotovoltaici;

 

Una svolta non indifferente che prevede, inoltre, la stessa libertà di azione anche nella realizzazione di soppalchi o controsoffitti, a patto di non modificare troppo la struttura della casa.

Anche per quanto riguardo i lavori esterni ci sono delle novità: nessun ostacolo burocratico per la creazione, ad esempio, di barbecue o per l’installazione di gazebo; lo stesso vale per cucce in cemento all’interno del giardino.

Permangono comunque le limitazioni per gli immobili all’interno dei centri storici.

 

Redazione – Gruppo Domus Aurea

 

 

Credits:

www.ilgiornale.it

www.quifinanza.it

 

Ph. credits:

Milivoj Kuhar on Unsplash

 

 


Preventivi e Valutazioni Gratuite del tuo Immobile

Domus Aurea Srl - Via la Spezia 49/F - 43100 PARMA (PR) - P.Iva 02739220347
Privacy - Cookie - Note legali